Tappeti elastici da mare: guida, informazioni, prezzi, migliori del 2021

1
2
3
4
5
Klarfit Rocketkid - Tappeto Elastico per Bamabini, Trampolino Elastico, Pedana Salto, Ideale dai...
Intex 48267 - Jump Gonfiabile, 203 x 69 cm
MostroMania Trampolino Multifunzionale 4in1, Tappeto Elastico per Bambini da Esterno, Gioco...
Bestway 91021 | Disney - Tappeto Elastico Per Bambini, 150x130 cm
GOPLUS Parco Giochi Gonfiabile con Scivolo, Tappeto Elastico, Piscinetta per Acqua, Rete per...
Klarfit Rocketkid - Tappeto Elastico per Bamabini, Trampolino Elastico, Pedana Salto, Ideale dai 3...
Intex 48267 - Jump Gonfiabile, 203 x 69 cm
MostroMania Trampolino Multifunzionale 4in1, Tappeto Elastico per Bambini da Esterno, Gioco...
Bestway 91021 | Disney - Tappeto Elastico Per Bambini, 150x130 cm
GOPLUS Parco Giochi Gonfiabile con Scivolo, Tappeto Elastico, Piscinetta per Acqua, Rete per Giocare...
Klarfit
Intex
MostroMania
Bestway
Goplus
Bestseller No. 31
Klarfit Rocketkid - Tappeto Elastico per Bamabini, Trampolino Elastico, Pedana Salto, Ideale dai 3...
Klarfit Rocketkid - Tappeto Elastico per Bamabini, Trampolino Elastico, Pedana Salto, Ideale dai...
DIVERTIMENTO: Se parliamo di trampolini elastici, parliamo di divertimento e di attività sportiva,...PER INTERNI ED ESTERNI: Con un diametro di 1,40 m, questo trampolino è sistemabile sia in spazi...SICUREZZA: Proprio perché progettato per i più piccoli, il nostro trampolino elastico da giardino...
OffertaBestseller No. 32
Intex 48267 - Jump Gonfiabile, 203 x 69 cm
Intex 48267 - Jump Gonfiabile, 203 x 69 cm
Comodo, leggero, maneggevole, sicuro e praticoFacilmente lavabile, resistente e confortevoleMassimo per 2 bambini, kg totali 54, età anni 3-6, trasparente e colorato
Bestseller No. 33
MostroMania Trampolino Multifunzionale 4in1, Tappeto Elastico per Bambini da Esterno, Gioco...
MostroMania Trampolino Multifunzionale 4in1, Tappeto Elastico per Bambini da Esterno, Gioco...
Isola balneabile multiuso per bambini come piscina gonfiabile o tappeto elasticoLa ciambella offre abbastanza spazio per giocare e può essere facilmente riposta dopo l'usoChe sia in giardino, in spiaggia o in piscina: questo trampolino acquatico è un'idea geniale per...
Bestseller No. 34
Bestway 91021 | Disney - Tappeto Elastico Per Bambini, 150x130 cm
Bestway 91021 | Disney - Tappeto Elastico Per Bambini, 150x130 cm
Bestseller No. 35
GOPLUS Parco Giochi Gonfiabile con Scivolo, Tappeto Elastico, Piscinetta per Acqua, Rete per Giocare...
GOPLUS Parco Giochi Gonfiabile con Scivolo, Tappeto Elastico, Piscinetta per Acqua, Rete per...

Chi lo ha detto che un tappeto elastico non possa essere utilizzato anche al mare? Per chi anche in spiaggia non vuole rinunciare ai salti, sono disponibili dei tappeti elastici appositamente studiati per il mare, gonfiabili e quindi facili da trasportare. Quali sono le loro caratteristiche e i vantaggi che offrono? Come si usano?

 

Che cosa sono?

I tappeti elastici da mare, chiamati anche trampolini d’acqua, sono delle piattaforme rimbalzanti gonfiabili, facili da montare, che possono essere utilizzate per accrescere il divertimento quando ci si reca al mare o nella propria piscina privata.

Per il grande spazio di cui necessitano, non è consentito portare un tappeto elastico d’acqua in una piscina pubblica in quanto il suo utilizzo potrebbe recare disturbo agli altri frequentatori, riducendo notevolmente lo spazio disponibile per fare il bagno.

Possono essere utilizzati anche al lago, nelle località in cui non è disponibile l’accesso al mare. I modelli base possono essere utilizzati da circa tre adulti contemporaneamente e hanno un diametro di circa un metro (quando sono aperti e gonfiati).

Come si installa?

Il tappeto elastico da mare non è difficile da installare e tutte le istruzioni relative a questa fase sono sempre riportate nel libretto di istruzioni contenuto all’interno della confezione in cui esso è stato venduto. Per portare a termine l’operazione occorrono circa 30 minuti, escludendo il momento in cui esso viene ancorato. Se il tappeto elastico da mare è un modello semplice, costituito da un unico pezzo, solitamente sono sufficienti 15-20 minuti per gonfiarlo e poterlo utilizzare. Per i modelli più particolari ed elaborati, invece, bisogna considerare che ogni singolo pezzo va gonfiato a parte e poi tutti insieme devono essere montati sulla struttura di base. Questo richiede maggiore tempo, corrispondente a circa 5-10 minuti per ogni pezzo aggiuntivo. Per gonfiare il trampolino d’acqua occorre un’apposito motore che, nella maggior parte dei casi, viene fornito insieme al tappeto elastico stesso ma che è comunque facilmente reperibile in commercio rivolgendosi ai negozi di giocattoli, di articoli sportivi oppure su internet.

Si sconsiglia l’utilizzo di un compressore d’aria per gonfiare il tappeto elastico da mare perché l’eccessiva pressione che esso genera potrebbe irrimediabilmente danneggiarlo.

Il tappeto elastico da mare, a seconda della sua dimensione, necessita di un’area libera alquanto grande per poter essere installato. La profondità dell’acqua deve essere di circa 3 metri, cosa che lo rende quasi sempre inutilizzabile delle piscine più piccole. Deve, quindi, essere posto al largo ma per i bambini sono disponibili dei trampolini elastici che possono essere posizionati in acque meno profonde ma non possono essere utilizzati anche dagli adulti. Inoltre, per motivi prevalentemente di sicurezza, non è consigliabile installare il tappeto elastico da mare a meno di 9 metri da qualsiasi oggetto o persona, sia per non arrecare disturbo agli altri bagnanti, sia per evitare eventuali incidenti.

Dopo l’installazione, il trampolino da mare deve essere correttamente ancorato sul fondale in modo che i venti non lo trascinino al largo rendendone poi difficile il recupero. Nella maggior parte dei casi, il sistema di ancoraggio è già presente nella confezione ma, in alternativa o in sostituzione, è possibile acquistarlo anche nei negozi fisici e online.

Attenzione! Il tappeto elastico da mare deve essere gonfiato all’asciutto e successivamente portato in acqua (occorrono almeno due o tre persone per i modelli più piccoli) e ancorato.

Consigli d’uso

Il tappeto elastico da mare, sebbene realizzato per essere utilizzato anche in acqua salata e sotto il sole, andrà inevitabilmente incontro ad un logoramento di alcune sue parti che devono pertanto essere sostituite con una certa frequenza.

In particolare, le molle e tutte le parti in metallo sono rivestite per poter meglio resistere ai danni provocati dall’acqua salata ma, nonostante ciò, esse devono comunque essere sostituite periodicamente per mantenere il tappeto elastico sempre perfettamente funzionante.

Anche l’esposizione alla luce del sole, se protratta nel tempo, tenderà a danneggiare il trampolino d’acqua rendendone meno vivaci i colori e indebolendone il tessuto. La maggior parte dei produttori, per minimizzare quanto più possibile questo problema, unisce al PVC di cui il tappeto elastico è costituito degli speciali inibitori di raggi UV che contribuiscono al mantenimento della brillantezza dei colori per un maggior numero di anni.

E se si danneggia?

Il tappeto elastico da mare, soprattutto quando non tenuto in maniera corretta, con il tempo potrebbe danneggiarsi e potrebbe rendersi necessario provvedere ad una sua riparazione.

Se il trampolino si è forato in qualche punto, la riparazione è piuttosto semplice in quanto in commercio si trovano degli appositi kit di riparazione costituiti da patch da applicare sopra al foro. Questi patch devono essere, per ovvie ragioni, di qualche centrimentro più grandi rispetto al foro stesso. Dopo aver individuato il punto danneggiato, prima di procedere all’applicazione del patch, è necessario sgonfiare il tappeto elastico da mare e pulire la parte interessata con dell’alcool. Dopo si può distribuire la colla apposita, contenuta nel kit di riparazione, e applicare il patch che deve essere accuratamente pressato in modo che possa aderire bene alla superficie del tappeto elastico.

Una volta completato l’intervento di riparazione, è necessario attendere almeno 24 ore prima di gonfiare e utilizzare nuovamente il trampolino elastico, in modo che la colla possa asciugarsi completamente e non ci sia il rischio che il patch si stacchi.

In ogni caso, per ridurre al minimo il danneggiamento, è opportuno effettuare una corretta manutenzione del tappeto elastico da mare. Ad esempio, dopo ogni utilizzo e prima di essere conservato, esso deve essere lavato con acqua e sapone delicato, non aggressivo, in modo da rimuovere i residui di salsedine che potrebbero con il tempo danneggiarlo e sbiadirne i colori. Non devono essere utilizzati detergenti a base oleosa che rovinerebbero il PVC di cui il tappeto elastico è costituito ma, preferibilmente, dei saponi appositi per questo materiale.

Infine, dopo l’utilizzo, il tappeto elastico da mare deve essere correttamente conservato in appositi contenitori chiusi, preferibilmente in plastica, che impediscano l’accesso a roditori e altri animali che potrebbero arrecare danno.

Attenzione: assicurarsi che il trampolino d’acqua sia completamente asciutto prima di riporlo in scatole chiuse, per prevenire la formazione di muffe.


La scrittura è sempre stata la mia passione, fin da bambina. Non l’ho mai abbandonata e, nel corso degli anni, ho avuto modo di trasformare questo mio interesse in un vero e proprio lavoro dedicandomi in maniera professionale alla stesura di articoli e guide. Come articolista freelance e ghostwriter, mi occupo di differenti tematiche, dall’ecologia alla cucina, passando per argomenti di vita quotidiana.

Back to top
Scelta Tappeto Elastico